VolaBologna Forum

Aviazione e non solo
Oggi è 22/07/2024, 20:52

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Qualche giorno in montagna
MessaggioInviato: 28/09/2023, 18:37 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/07/2008, 19:12
Messaggi: 8543
Località: Bologna
Una breve ma non troppo gita in montagna tra Vipiteno e dintorni! :D
Partenza giovedì mattina, insieme ad Eleonora, con direzione Vipiteno...prima di arrivare ci siamo fermati a pranzare a Bolzano ed abbiamo approfittato per una camminata per il paese

Immagine20230921_140334 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine20230921_140839 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine20230921_141056 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine20230921_142500 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine20230921_144042 by alberto cisotto, su Flickr

A metà pomeriggio siamo arrivati a Vipiteno, dove abbiamo pernottato per quattro notti all'hotel Haus am Turm situato proprio sulla via principale del paese. Dopo aver sistemato le valige in stanza siamo saliti sulla terrazza panoramica dell'hotel

Immagine20230921_181448 by alberto cisotto, su Flickr

Come si può vedere dalle foto il meteo non era dei migliori, cominciava già a piovigginare, infatti la sera e tutta la notte è venuto un discreto temporale, vista la forte pioggia e vento abbiamo deciso di cenare nel ristorante dell'hotel.

Il venerdì mattina ci siamo svegliati e continuava a piovere forte, nonostante ciò dopo aver fatto colazione siamo usciti a fare un giro al Mercato dei Contadini, a pochi passi dall'hotel, che si tiene ogni venerdì da aprile ad ottobre nella piazza del paese.
Il meteo prevedeva pioggia forte tutto il giorno, quindi cosa possiamo fare? Beh andiamo in miniera!
In Val Ridanna, circa una mezz'oretta di auto da Vipiteno, è possibile visitare la miniera di Monteneve con il suo museo e due visite guidate una breve di un'ora e l'altra di un'intera giornata.
Noi siamo arrivati verso le undici ed era troppo tardi per fare la visita lunga, abbiamo però deciso di fare la visita più corta che però partiva alle 15:15.
Nell'attesa abbiamo visitato il museo, prima di entrare ho scattato una foto dove si ha una panoramica di come si raggiungeva il piccolo villaggio di Monteneve, costruito appositamente per i minatori e le proprie famiglie, da prima fu costruita una ferrovia ed in seguito una funivia

Immagine20230922_115943 by alberto cisotto, su Flickr

All'interno del museo sono esposti vestiti tipici e attrezzature utilizzate dai minatori ed i vari minerali e pietre che sono state estratte da questa miniera.
C'è anche la riproduzione del sistema di carico e trasporto a valle del materiale estratto

Immagine_DSC6071 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine_DSC6072 by alberto cisotto, su Flickr

Dopo aver pranzato ed aspettato un'oretta...abbiamo iniziato la visita guidata.
Questa consisteva nel percorre una piccola riproduzione della miniera, un anello di circa 200 metri mentre la vera e propria miniera, visitabile con il tour di 7 ore, è formata da gallerie di circa 150 km.
Per accedere al percorso si percorre un piccolo ponte coperto che da sul fiume Mareta

Immagine_DSC6074 by alberto cisotto, su Flickr

I carrelli che venivano utilizzati per il carico del materiale estratto

Immagine_DSC6075 by alberto cisotto, su Flickr

Le attività di estrazione partirono intorno al 1237 e gli unici attrezzi per costruire le gallerie erano martello e scalpello dove un minatore in otto ore riusciva a scavare solo 1 centimetro spostandosi in cunicoli piccoli e stretti con piccoli carrelli

Immagine_DSC6080 by alberto cisotto, su Flickr

I cunicoli venivano ventilati con questi "soffioni" a mano per permettere l'entrata di ossigeno all'interno delle gallerie

Immagine_DSC6081 by alberto cisotto, su Flickr

Negli anni son arrivati i primi mezzi meccanici per aiutare i minatori a scavare, purtroppo questi macchinari erano talmente rumorosi che un minatore diventava sordo nel giro di un anno

Immagine_DSC6093 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine_DSC6089 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine_DSC6094 by alberto cisotto, su Flickr

I minatori erano alti circa un metro e cinquanta centimetri perciò le prime gallerie non erano molto alte e larghe, giusto appena per il passaggio di una persona

Immagine_DSC6102 by alberto cisotto, su Flickr

Terminato il giro della galleria, ci siamo spostati in un'area dove sono esposti due grossi macchinari che servivano per setacciare e dividere il materiale estratto dalle rocce

Immagine_DSC6110 by alberto cisotto, su Flickr

Qui invece venivano setacciati e puliti con sostanze chimiche, che poi venivano scaricate direttamente nel fiume rendendo l'acqua non potabile, e stoccati i vari materiali

Immagine_DSC6113 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine_DSC6112 by alberto cisotto, su Flickr

Terminata la visita, siamo rientrati in hotel, nel frattempo continuava a piovere ininterrottamente.
La sera abbiamo cenato in un ristorante in centro a Vipiteno.

Il sabato mattina siamo andati a visitare l'abbazia di Novacella, vicino a Bressanone

Immagine_DSC6117 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine_DSC6120 by alberto cisotto, su Flickr

Il Pozzo delle Meraviglie

Immagine_DSC6122 by alberto cisotto, su Flickr

Prima di entrare all'interno abbiamo visitato il suo giardino.
Si parte dalla zona del frutteto e fiori selvatici

Immagine_DSC6130 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine_DSC6131 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine_DSC6132 by alberto cisotto, su Flickr

L'arnia dove le api producono il miele

Immagine_DSC6133 by alberto cisotto, su Flickr

Uno scorcio sulla "piscina"

Immagine_DSC6134 by alberto cisotto, su Flickr

L'enorme Sequoia Gigante

Immagine_DSC6136 by alberto cisotto, su Flickr

Le vigne che circondano il giardino

Immagine_DSC6138 by alberto cisotto, su Flickr

Ape al lavoro

Immagine_DSC6140 by alberto cisotto, su Flickr

Una delle fontane ornamentali del giardino

Immagine_DSC6143 by alberto cisotto, su Flickr

Continuando il percorso del giardino, troviamo l'orto delle erbe aromatiche ed officinali

Immagine_DSC6144 by alberto cisotto, su Flickr

L'ultima parte è costituita dal giardino ornamentale barocco

Immagine_DSC6145 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine_DSC6147 by alberto cisotto, su Flickr

La meridiana dipinta su una delle mura dell'abbazia

Immagine_DSC6148 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine_DSC6150 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine_DSC6152 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine_DSC6153 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine_DSC6158 by alberto cisotto, su Flickr

Prima di uscire fotografo questa piccola chiesa al centro del giardino

Immagine_DSC6159 by alberto cisotto, su Flickr

Usciti dal giardino entriamo nell'abbazia attraverso i portici del chiostro

Immagine_DSC6164 by alberto cisotto, su Flickr

Interno della Bsilica di Santa Maria Assunta

Immagine_DSC6172 by alberto cisotto, su Flickr

Entriamo poi nel museo dove tra affreschi e sculture religiose si accede anche a stanze dove son esposti libri e strumenti di studio, come la musica

Immagine_DSC6177 by alberto cisotto, su Flickr

L'astronomia e astrologia

Immagine_DSC6178 by alberto cisotto, su Flickr

Qui l'importante biblioteca che occupa due piani del monastero con oltre 65000 volumi a stampa

Immagine_DSC6180 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine_DSC6182 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine_DSC6185 by alberto cisotto, su Flickr

Davanti l'abbazia c'è la Cappella di San Michele detta "Castello dell'Angelo"

Immagine_DSC6191 by alberto cisotto, su Flickr

Si è fatta una certa e decidiamo di andare a pranzare nella vicina Bressanone e dopo pranzo abbiamo fatto una passeggiata per il paese

Immagine_DSC6201 by alberto cisotto, su Flickr

Il Duomo ed il suo giardino interno

Immagine_DSC6203 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine_DSC6205 by alberto cisotto, su Flickr

Il fiume che divide la parte alta e la parte bassa del paese

Immagine_DSC6208 by alberto cisotto, su Flickr

Le strette salite e discese della parte alta di Bressanone

Immagine_DSC6211 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine_DSC6214 by alberto cisotto, su Flickr

Lasciamo Bressanone

Immagine_DSC6215 by alberto cisotto, su Flickr

Per andare a Fortezza a visitare la sua fortezza

Immagine_DSC6216 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine_DSC6217 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine_DSC6221 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine_DSC6223 by alberto cisotto, su Flickr

Pomeriggio con molto vento e si sentiva molto bene all'interno di queste gallerie!

Immagine_DSC6224 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine_DSC6231 by alberto cisotto, su Flickr

Una parte era allestita a museo dove venivano spiegati con illustrazioni ed audio i lavori per costruire la galleria ferroviaria che collegherà Fortezza a Innsbruck passando sotto il passo del Brennero

Immagine_DSC6232 by alberto cisotto, su Flickr

Infine siamo rientrati a Vipiteno, approfitto per una foto alla via centrale con sullo sfondo la Torre dell'Orologio

Immagine_DSC6237 by alberto cisotto, su Flickr

La domenica data la bella giornata, fresca ma meglio così, dopo una buona e carica colazione siamo andati a noleggiare due city bike elettriche poco lontano dal centro di Vipiteno e da li siamo andati alle cascate di Stanghe (poco più di sette chilometri).
Lasciamo le bici all'ingresso

Immagine20230924_113125 by alberto cisotto, su Flickr

E ci incamminiamo per il sentiero che porta alle cascate

Immagine_DSC6245 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine_DSC6249 by alberto cisotto, su Flickr

I resti di un vecchio mulino

Immagine_DSC6250 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine_DSC6254 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine_DSC6263 by alberto cisotto, su Flickr

Il sentiero prevede l'attraversamento di alcuni ponti sospesi che mettono a dura prova chi soffre di vertigini

Immagine_DSC6275 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine_DSC6278 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine_DSC6292 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine_DSC6294 by alberto cisotto, su Flickr

Noi siamo arrivati fino a questa altezza, ci sarebbero stati altri cinque minuti di salita ma da qui era un po' troppo anche per me :mrgreen:

Immagine_DSC6303 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine_DSC6302 by alberto cisotto, su Flickr

Perciò riscendiamo

Immagine_DSC6304 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine_DSC6307 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine_DSC6310 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine_DSC6311 by alberto cisotto, su Flickr

Funghi...non credo sian buoni ma non me ne intendo :mrgreen:

Immagine_DSC6312 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine_DSC6319 by alberto cisotto, su Flickr

Animali....di campagna :mrgreen:

Immagine_DSC6331 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine_DSC6333 by alberto cisotto, su Flickr

Tornati all'ingresso recuperiamo le bici e ritorniamo a Vipiteno.
Un'altra foto del centro del paese

Immagine_DSC6336 by alberto cisotto, su Flickr

Immagine_DSC6338 by alberto cisotto, su Flickr

Termina così una bella gita montana, non ci ero mai stato nella zona di Vipiteno e dintorni...mi è piaciuta molto alla fine anche se i primi due giorni erano piovosi abbiamo comunque trovato qualcosa di bello ed interessante da fare! :D

_________________
Bene Bene


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Qualche giorno in montagna
MessaggioInviato: 07/10/2023, 13:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 06/12/2007, 15:28
Messaggi: 14864
Località: Bologna
Ciso dio bono.. ogni volta che vai in montagna mi aspetto qualcosa oltre i 2500 metri ma rimani sempre in fondovalle! :mrgreen: :mrgreen:

Prossima volta minimo una volta almeno devi andare oltre il limite del bosco, scegli tu con che mezzo


Poi per il resto l'Alto Adige ha sempre da offrire e i posti sono meravigliosi.. c'era molta gente in giro/turisti? O ormai il grosso era andato?

_________________
https://www.facebook.com/paginavolabologna/


Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Qualche giorno in montagna
MessaggioInviato: 07/10/2023, 18:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/07/2008, 19:12
Messaggi: 8543
Località: Bologna
Ce ne eran di turisti ma non in maniera esagerata....il grosso sicuramente ci sarà stato tra luglio e agosto

Inviato dal mio SM-G973F utilizzando Tapatalk

_________________
Bene Bene


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Qualche giorno in montagna
MessaggioInviato: 03/11/2023, 14:35 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: 05/10/2007, 14:15
Messaggi: 14145
Località: Bologna
La montagna offre sempre quel mix di relax, paesaggi e avventura che scaldano sempre il cuore!

_________________
Immagine


Top
   
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net