VolaBologna Forum

Aviazione e non solo
Oggi è 18/10/2019, 1:57

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina 1 2 Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 15/11/2017, 14:17 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 06/10/2007, 10:57
Messaggi: 6436
Località: Bologna
Erano anni che ne sentivo parlare da conoscenti come isole di cui ci si innamora appena arrivati, sconosciute ai più se non per via del fatto che si trovano nell'area dove nasce il famoso anticiclone e punto estremo dell'Europa ad occidente.
Le 9 isole che formano l'arcipelago delle Azzorre si trovano ad un terzo della distanza tra l'Europa e l'America ( 2 ore di volo da Lisbona e 5 ore da Boston)e sono il punto di snodo dei collegamenti fra Portogallo e Stati Uniti/Canada effettuati dalla compagnia locale, Azores Airlines.

Con un po' di impegno nell'incastro di tutti i voli, l'estate appena trascorsa mi ha portato a toccare anche questo punto remoto dell'Europa e vi assicuro che ne è valsa davvero la pena...

Finalmente sto crescendo anche io :mrgreen: ed ho iniziato ad evitare la solita Ryanair in caso di alternative (spesso più economiche ed interessanti) ed infatti questa volta ho volato con loro solo da Bologna a Porto, mentre tutti gli altri voli sono stati delle novità per me (e alcune appositamente cercate)

Immagine

Secondo giro per me nella seconda città del Portogallo, sempre bella e suggestiva...Tipico meteo Atlantico

Immagine

e in atterraggio si sorvola praticamente tutto il centro città

Immagine

Il Sa Carneiro è sempre bello

Immagine

Il Palacio da Bolsa

Immagine

Immagine

Il fiume Duero e il Ponte Luis I dal gremito Barrio La Ribeira

Immagine

e dall'alto del Convento della Serra do Pilar

Immagine

Il lungofiume Gustave Eiffel e il quartiere tipico sotto la Muralha Fernandina

Immagine

Il Museu do Tesouro da Sè do Porto (il Museo del tesoro della Cattedrale)

Immagine

E la Sè (Cattedrale)

Immagine

Toccata e fuga a Porto, la mattina dopo infatti già in partenza di nuovo per le Azzorre

_________________
Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: [TR] Là dove nasce l'anticiclone
MessaggioInviato: 15/11/2017, 15:47 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/07/2008, 19:12
Messaggi: 8360
Località: Bologna
Ah Porto che ricordi...bellissime le foto notturne, soprattutto quelle sul fiume!

_________________
Bene Bene


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: [TR] Là dove nasce l'anticiclone
MessaggioInviato: 20/11/2017, 18:04 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 06/10/2007, 10:57
Messaggi: 6436
Località: Bologna
A causa dei problemi di volo già raccontati nell'altro post, il primo stop a Ponta Delgada è saltato purtroppo (un motivo in più per tornarci) :cry: e quindi passo direttamente da Porto a Horta, capoluogo dell'isola di Faial.

Una delle caratteristiche dell'arcipelago è la presenza in ogni dove delle balene, in passato prede di pesca grossa e ora oggetto di studi e turismo naturalistico

Immagine

E infatti l'insegna del Peter Bar, il più vecchio e famoso bar dell'isola, lo dimostra

Immagine

Alcune vedute tipiche di Horta

Immagine

Immagine

Immagine

A fianco della città, sulla punta a sudest dell'isola si trova il Monte da Guia (che neanche a dirlo era un piccolo vulcano) da cui si gode una mangnifica vista della città e di Porto Pim (in primo piano)

Immagine

Il Monte da Guia visto dalla spiaggia di Porto Pim

Immagine

Attenzione alle Caravelle Portoghesi

Immagine

Porto Pim in primo piano e Horta dietro

Immagine

Il vecchio Forte de Sao Sebastiao

Immagine

_________________
Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: [TR] Là dove nasce l'anticiclone
MessaggioInviato: 20/11/2017, 21:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/07/2008, 19:12
Messaggi: 8360
Località: Bologna
Bellina Horta e bellissima la vista dal Monte da Guia!
Anche Porto Pim non è niente male con il suo Forte!

_________________
Bene Bene


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: [TR] Là dove nasce l'anticiclone
MessaggioInviato: 21/11/2017, 16:28 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 06/12/2007, 15:28
Messaggi: 14372
Località: Bologna
Paesaggi spettacolari, sembra un mega presepe!

_________________
https://www.facebook.com/paginavolabologna/


Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: [TR] Là dove nasce l'anticiclone
MessaggioInviato: 22/11/2017, 16:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 06/10/2007, 10:57
Messaggi: 6436
Località: Bologna
Un paio di notturne a due edifici di classico stile della zona

Immagine

Immagine

Come già detto, Faial e Pico sono quasi unite e Horta si affaccia direttamente sul tratto di mare fra le due isole. Nei giorni di sole il vulcano di Pico si staglia all'orizzonte e si mostra in tutta la sua maestosità

Immagine

_________________
Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: [TR] Là dove nasce l'anticiclone
MessaggioInviato: 23/11/2017, 8:24 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/07/2008, 19:12
Messaggi: 8360
Località: Bologna
Bella la seconda foto, fa molto etrò...il vulcano è proprio a due passi

_________________
Bene Bene


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: [TR] Là dove nasce l'anticiclone
MessaggioInviato: 28/11/2017, 13:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 06/10/2007, 10:57
Messaggi: 6436
Località: Bologna
Ultima tappa: TERCEIRA

Immagine

Una delle isole più grandi delle Azzorre e, sicuramente, quella che ho avuto la possibilità di conoscere di più..

Le due città principali sono Angra do Heroismo (il capoluogo) e Praia da Vitoria, il paese praticamente attaccato all'aeroporto.
Il panorama di quest'ultima

Immagine

dall'alto del Miradouro do Facho

Immagine

Immagine

Il porto

Immagine

e la spiaggia cittadina (notare che in tutta l'isola ci saranno al massimo 3/4 spiagge di sabbia

Immagine

Qualche foto qua e là della cittadina

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

_________________
Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: [TR] Là dove nasce l'anticiclone
MessaggioInviato: 28/11/2017, 13:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 06/10/2007, 10:57
Messaggi: 6436
Località: Bologna
Sulla strada fra le due cittadine:

Porto Judeu

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

_________________
Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: [TR] Là dove nasce l'anticiclone
MessaggioInviato: 28/11/2017, 13:43 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 06/10/2007, 10:57
Messaggi: 6436
Località: Bologna
Le isole das Cabras

Immagine

La città di Angra do Heroismo

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

panoramica della città e del Monte Brasil

Immagine

Monte che in realtà è un vulcano (come del resto tutta l'isola)

Immagine

e che ora occupa una riserva naturale

Immagine

e sulla punta è presente un appostamento per l'avvistamento dei cetacei (nel cartello sono presenti tutte la balene, delfini e orche suddivise per periodo migliore di avvistamento)

Immagine

Alle spalle di Angra si trova il monumento di Alto da Memoria

Immagine

Da cui si gode la vista di tutta la città

Immagine

e del Monte Brasil, alle cui porte si trova il Forte de São João Baptista, ora occupato da una base militare, e al cui interno si trova la chiesa omonima, del 1642

Immagine

Immagine

L'unica spiaggia cittadina

Immagine

nell'area del porto si tengono, durante le feste paesane, delle manifestazioni di tauromachia, molto seguite in tutta l'isola

Immagine

_________________
Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: [TR] Là dove nasce l'anticiclone
MessaggioInviato: 28/11/2017, 14:36 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 06/10/2007, 10:57
Messaggi: 6436
Località: Bologna
Alle spalle di Praia da Vitoria, invece, si trova la Serra do Cume su cui si trova il Miradouro da cui si vedono tutte le vallate attorno.
Verso l'interno

Immagine

Immagine

e verso il mare e Praia

Immagine

Immagine

A Terceira fra i vari posti imperdibili, ce ne sono 3 legati all'attività vulcanica davvero particolari:

Algar do Carvão (la vecchia camera magmatica vuota di un vulcano)

Immagine

in cui si entra scendendo nel tunnel

Immagine

Immagine

Immagine

che finisce nella Main chamber

Immagine

sotto la quale si trova la laguna

Immagine

Immagine

L'umidità, per ovvie ragioni, è ai massimi livelli, ma a parte questo è uno spettacolo indescrivibile (e le foto non rendono certo giustizia)
Nello stesso biglietto è incluso l'ingresso alla Gruta do Nadal

Immagine

una serie di gallerie la cui origine è abbastanza indefinita, si presume fossero gallerie magmatiche fra vari vulcan. Il sistema è vasto e quasi totalmente visitabile

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Le cave si sviluppano sotto ad un bellissimo e tranquillissimo lago, la Lagoa do Negro

Immagine

Immagine

_________________
Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: [TR] Là dove nasce l'anticiclone
MessaggioInviato: 28/11/2017, 15:59 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 06/10/2007, 10:57
Messaggi: 6436
Località: Bologna
Fra i due siti si trovano i Furnas do Enxofre, una zona piena di fumarole sulfuree visitabile gratuitamente passando su un sistema di passerelle sopraelevate:

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Si trovano esattamente al centro dell'isola

Immagine

La parte ovest di Terceira è dominata dalla Serra de Santa Barbara, la vetta più alta e quasi sempre circondata dalle nuvole

Immagine

Immagine

Paesaggi tipicamente del nord

Immagine

Come detto, la zona è molto meno turistica (non che le altre lo siano :lol: ) anche perchè i paesini sono pochi, ma la costa è alta e davvero affascinante

Immagine

Immagine

Immagine

_________________
Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: [TR] Là dove nasce l'anticiclone
MessaggioInviato: 28/11/2017, 16:13 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 06/12/2007, 15:28
Messaggi: 14372
Località: Bologna
Paesaggi spettacolari come piacciono a me (tanto verde!).. fantastiche anche le casettine tutte colorate dei paesini!

_________________
https://www.facebook.com/paginavolabologna/


Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: [TR] Là dove nasce l'anticiclone
MessaggioInviato: 28/11/2017, 16:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 06/10/2007, 10:57
Messaggi: 6436
Località: Bologna
Qualche altra immagina qua e là..
Struzzi domestici

Immagine

Mucche a passeggio

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

La tauromachia è praticata un po' dappertutto nelle isole e nei paesi più piccoli viene fatta in strada

Immagine

dopo aver prontamente protetto le case

Immagine

Azorean colors

Immagine

Immagine

Immagine

Una delle tante particolarità delle isole sono le distese infinite di ortensie, che spiccano nel verde dei prati

Immagine

_________________
Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: [TR] Là dove nasce l'anticiclone
MessaggioInviato: 28/11/2017, 16:44 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 06/10/2007, 10:57
Messaggi: 6436
Località: Bologna
Si torna in continente: tappa obbligata, Lisbona

qualche foto random, per godersi la bellezza della città (che preferisco di gran lunga a Porto)

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Il Cristo gemello (più piccolo) di quello di Rio

Immagine

Immagine

Al Parque das Nações

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

I cantieri del futuro terminal crociere

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Finisce qui il mio Portugal trip..Che dire: ANDATE ALLE AZZORRE!!!

_________________
Immagine


Top
   
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina 1 2 Prossimo

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net