VolaBologna Forum

Aviazione e non solo
Oggi è 21/08/2019, 23:19

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 33 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 1 2 3 Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: RMI | Aeroporto di Rimini
MessaggioInviato: 28/03/2018, 8:01 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 06/10/2007, 10:57
Messaggi: 6422
Località: Bologna
Chissà in inverno se e cosa rimarrà (tranne Kaunas che apre a Bologna)

_________________
Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: RMI | Aeroporto di Rimini
MessaggioInviato: 08/08/2018, 15:04 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: 05/10/2007, 14:15
Messaggi: 13723
Località: Bologna
Aeroporto di Rimini, oltre 121mila passeggeri nei primi sei mesi dell'anno
Numeri in rialzo per lo scalo aereo gestito da Airiminum


RIMINI. Movimenti e passeggeri in crescita per l'aeroporto di Rimini nei primi sei mesi dell'anno. Per quanto riguarda il traffico commerciale, servizi di linea e charter, si contano 807 movimenti, in crescita dell'8,2%, per 121.441 passeggeri, in aumento del 10,5%. I transiti diretti sono invece 217, in rialzo del 30,7%, mentre le tonnellate di cargo 14, in rialzo del 100%. Per quanto riguarda aerotaxi e aviazione generale, i movimenti sono 947 con 1.399 passeggeri.

_________________
ImmagineImmagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: RMI | Aeroporto di Rimini
MessaggioInviato: 07/11/2018, 17:44 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: 05/10/2007, 14:15
Messaggi: 13723
Località: Bologna
Aeroporto Rimini soffre la crisi del mercato russo ma cresce numero dei passeggeri europei

Con l’ultimo volo Ryanair per Londra di sabato 27 ottobre, AIRiminum 2014 S.p.A., società di gestione dell’Aeroporto Internazionale di Rimini e San Marino “Federico Fellini”, chiude nel complesso una stagione estiva 2018 (26 marzo - 27 ottobre) con bilancio positivo, registrando un numero di passeggeri pari a 264.793 e una crescita del +3,5% rispetto allo stesso periodo del 2017.


Nello specifico, il portafoglio passeggeri commerciali per il periodo si attesta a 185.718 unità da mercati extra europei, registrando una flessione di circa il 15% rispetto allo stesso periodo del 2017. Tali mercati pesano per circa il 70% del portafoglio complessivo (lo scorso anno era l’86%). Il solo mercato russo con 144.924 passeggeri, che rappresenta circa il 55% del traffico (lo scorso anno il 73,1%), ha registrato una flessione di circa 42 mila passeggeri (-22,5% rispetto alla Summer 2017).


Tale riduzione rispetto al 2017 è data da più cause, tra cui: la perdita dei 4 voli Ural che si sono spostati a Bologna (circa 27 mila passeggeri sulla base dei dati 2017), la crisi finanziaria e valutaria del mercato russo che ha ridotto la capacità di spesa dei turisti russi (crisi che ha causato il fallimento di una serie di tour operator russi, tra cui Natalie Tour e Danko operatori storici per il mercato di Rimini), la concomitanza dei campionati mondiali di calcio nei mesi di giugno e luglio 2018, che a detta degli esperti hanno trattenuto i turisti russi all’interno del Paese oltre che consumato gran parte del loro budget destinato alle vacanze.


Bene il dato dai mercati europei: 79.075 passeggeri con una crescita di circa +120% rispetto allo stesso periodo del 2017. Il loro peso è di circa il 30% del portafoglio complessivo (nel 2017 era il 14%). I soli voli Ryanair, che hanno volato con un tasso di riempimento di circa il 90%, hanno rappresentato circa il 20% del traffico estivo con 51.279 passeggeri (20.624 da Varsavia, 20.327 da Londra e 10.328 da Kaunas).


“Siamo soddisfatti di questi risultati – commenta Leonardo Corbucci Amministratore Delegato di AIRiminum 2014 – ossia di una Summer con segno + e dei circa 290 mila passeggeri da inizio anno a fine ottobre.
Tali dati vanno ulteriormente valorizzati se confrontati con quelli di altri aeroporti italiani paragonabili a Rimini per dimensioni e area geografica (in gran parte con segno negativo) e contestualizzati in un anno meno favorevole del precedente dal punto di vista turistico, in cui vi è stata una forte flessione dei flussi provenienti dall’area russa, il nostro mercato principale.
Più specificatamente, i dati positivi da evidenziare sono l’incremento dei passeggeri provenienti dal Nord Europa - soprattutto grazie all’arrivo dei voli di Ryanair (con cui stiamo lavorando per estendere l’accordo quinquennale di ulteriori 2 anni e aggiungere altre rotte) - che sulla base delle nostre attese dovrebbero ulteriormente aumentare nel 2019 accrescendo cosi il grado di diversificazione del portafoglio; l’incremento del +38% dei passeggeri provenienti da San Pietroburgo, grazie ai 4 voli di linea settimanali di Rossiya-Gruppo Aeroflot, che nel 2019 dovrebbero ulteriormente aumentare a seguito dell’apertura nello scalo dell’ufficio del turismo di San Pietroburgo e delle nostre positive aspettative di crescita del mercato russo in generale; il consolidamento del mercato albanese grazie ai voli di linea di Albawings che rappresenta circa l’8% del portafoglio.
L’obiettivo strategico è di continuare a crescere nei prossimi anni, possibilmente pure in maniera più spedita, grazie anche al supporto dei vari stakeholder istituzionali che insieme a noi hanno interesse allo sviluppo dei flussi turistici internazionali da far arrivare in Romagna. Per questo è stato presentato ad Enac e alla Regione Emilia-Romagna, nell’ambito dell’ormai avviato processo del Master Plan, un piano di investimenti infrastrutturali di circa EUR 22 milioni da realizzare entro il 2023 che si vanno ad aggiungere agli altri EUR 22 milioni previsti nello stesso periodo per sostenere le politiche commerciali a favore delle compagnie e tour operator, per un valore complessivo di circa EUR 44 milioni. Si tratta, se verrà autorizzato, di un importante investimento per un aeroporto come quello di Rimini che genererebbe sicuramente una forte ricaduta dal punto di vista turistico ed economico sul territorio contribuendo anche al miglioramento delle condizioni di accessibilità alla Romagna e al livello di mobilità dei viaggiatori romagnoli”.

https://www.altarimini.it/News114586-ae ... uropei.php

_________________
ImmagineImmagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: RMI | Aeroporto di Rimini
MessaggioInviato: 22/11/2018, 16:38 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: 05/10/2007, 14:15
Messaggi: 13723
Località: Bologna
AIRIMINUM STIPULA DUE NUOVI IMPORTANTI ACCORDI STRATEGICI

Il primo con il tour operator russo Pac che riporterà al Fellini i voli di linea della compagnia russa Ural Airlines

Il secondo con la compagnia tedesca Lufthansa che collegherà Rimini a Monaco



Rimini, 21 novembre 2018 – AIRiminum 2014, la società di gestione dell’aeroporto internazionale di Rimini e San Marino, ha concluso per la prossima stagione estiva due importanti accordi strategici.

Il primo, di durata triennale, con il tour operator russo Pac che riporterà al Fellini i voli di linea della compagnia russa Ural Airlines che già in passato collegavano Rimini alle città di Krasnodar, Yekaterinburg e Rostov (nel 2018 si erano spostati presso l’aeroporto di Bologna).

Il secondo, invece, con la compagnia tedesca Lufthansa, che da maggio 2019 collegherà Rimini a Monaco con un volo di linea.

“Sono entrambi accordi di assoluta natura strategica – commenta Leonardo Corbucci, amministratore delegato di Airiminum – che manifesteranno appieno i loro effetti nel corso dei prossimi anni. Abbiamo creato con questo primo passo le condizioni per iniziare a sviluppare i collegamenti con la Germania insieme alla principale compagnia di linea europea e rafforzato, con uno dei primari operatori, il nostro posizionamento sul mercato russo. Per la riuscita di questa doppia operazione, oltre agli sforzi di AIRiminum, va reso merito alle varie iniziative di marketing che ormai da anni vengono messe in campo sui mercati russi e tedeschi dalla Regione Emila Romagna e da APT Servizi Emilia Romagna. E’ in occasioni come queste in cui si esprime appieno la corretta sinergia tra lo «strumento aeroporto» e le «politiche strategiche» del territorio”.

«La partita sulla scena turistica internazionale – dichiara l’Assessore Regionale al Turismo, Andrea Corsini– si gioca sempre più sui collegamenti e le infrastrutture. Con questi nuovi accordi, Rimini torna a essere la porta d’ingresso in Emilia Romagna per i turisti russi e la Riviera è sempre più vicina al suo ospite straniero più caro ed affezionato, il turista tedesco. Si tratta di azioni importanti, che vanno a integrarsi perfettamente con le strategie che la Promozione Turistica Regionale sta mettendo in atto da tempo su questi mercati esteri. Se il 2018 che si avvia a conclusione ci regalerà un’altra ottima annata turistica, questi accordi gettano le migliori premesse per un’estate 2019 con grandi performance».

L’introduzione di questa nuova frequenza per Monaco, che consolida ulteriormente il nostro posizionamento in Italia, da un lato accoglie le esigenze della domanda, in particolare di quella tedesca che da sempre apprezza trascorrere le vacanze sulla costa romagnola, e dall’altro testimonia la strategicità dell’hub di Monaco – unico aeroporto europeo che, come noi, può vantare le 5 stelle – afferma Steffen Weinstok, Senior Director Sales Italy & Malta Lufthansa Group – Inoltre, a Monaco siamo presenti con 5 nuovi Airbus A380 che offrono collegamenti giornalieri con Los Angeles, Hong Kong e Pechino per tutto l’orario estivo, e con Miami, Shanghai e San Francisco durante il prossimo inverno” conclude Weinstok.

“Siamo contenti di essere tornati a casa, essendo l’aeroporto di Rimini da sempre il nostro aeroporto strategico in Italia” Commenta Paolo Bisi, PAC Group.

http://riminiairport.com/airiminum-stip ... trategici/

_________________
ImmagineImmagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: RMI | Aeroporto di Rimini
MessaggioInviato: 22/11/2018, 22:45 
Non connesso

Iscritto il: 27/01/2018, 18:43
Messaggi: 40
Mi domando a questo punto che impatto ci sarà sul blq in termini di traffico passeggeri ...


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: RMI | Aeroporto di Rimini
MessaggioInviato: 23/11/2018, 9:40 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 06/10/2007, 10:57
Messaggi: 6422
Località: Bologna
L'unico "impatto" sarà la pardita dei voli Ural, che tornano a "casa" dopo un'estate qui..

Segnalo inoltre che dal 1 giugno l'ucraina Skyup volerà di linea sulla Kiev (IEV)-Rimini

IEV-RMI PQ711
10.00 11.40

RMI-IEV PQ712
12.40 16.20


lun-merc-sab con 737-800

_________________
Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: RMI | Aeroporto di Rimini
MessaggioInviato: 26/11/2018, 14:43 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: 05/10/2007, 14:15
Messaggi: 13723
Località: Bologna
Salisbury ha scritto:
Mi domando a questo punto che impatto ci sarà sul blq in termini di traffico passeggeri ...


Direi nullo, considerando i nuovi voli che avremo.
Già solo con American Airlines avremo 4 voli a settimana, più o meno i voli Ural(fatti con aereo più piccoli del 767).
Più tutte le novità che avremo e quelle che magari arriveranno :D

_________________
ImmagineImmagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: RMI | Aeroporto di Rimini
MessaggioInviato: 27/11/2018, 15:13 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: 05/10/2007, 14:15
Messaggi: 13723
Località: Bologna
Ryanair apre Rimini-Budapest, con due voli settimanali (lun-ven) da aprile 2019.

_________________
ImmagineImmagine


Top
   
MessaggioInviato: 03/12/2018, 10:24 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: 05/10/2007, 14:15
Messaggi: 13723
Località: Bologna
Voli per Monaco in vendita. Per ora segnati con Crj900

_________________
ImmagineImmagine


Top
   
MessaggioInviato: 06/12/2018, 22:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 20/09/2015, 14:00
Messaggi: 213
Località: [BLQ]
Domandona: secondo voi cosa può aver contribuito a far ritornare Ural a RMI piuttosto che a restare da noi? Tralasciando il fatto che il turismo russo è sempre stato attratto dalla riviera romagnola, la nostra area di interesse è comunque un po' più ampia (vedi Firenze, Modena con il museo Ferrari, Ducati, Lamborghini etc.. etc..)


Top
   
MessaggioInviato: 07/12/2018, 8:55 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 06/12/2007, 15:28
Messaggi: 14323
Località: Bologna
Gianlu ha scritto:
Domandona: secondo voi cosa può aver contribuito a far ritornare Ural a RMI piuttosto che a restare da noi? Tralasciando il fatto che il turismo russo è sempre stato attratto dalla riviera romagnola, la nostra area di interesse è comunque un po' più ampia (vedi Firenze, Modena con il museo Ferrari, Ducati, Lamborghini etc.. etc..)



pagamento cash :lol:

_________________
https://www.facebook.com/paginavolabologna/


Immagine


Top
   
MessaggioInviato: 07/12/2018, 10:40 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 20/09/2015, 14:00
Messaggi: 213
Località: [BLQ]
Lorenzo BLQ ha scritto:
pagamento cash :lol:


Noi invece siamo rimasti ai cari vecchi assegni post datati :mrgreen:


Top
   
MessaggioInviato: 07/12/2018, 17:02 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: 05/10/2007, 14:15
Messaggi: 13723
Località: Bologna
Gianlu ha scritto:
Domandona: secondo voi cosa può aver contribuito a far ritornare Ural a RMI piuttosto che a restare da noi? Tralasciando il fatto che il turismo russo è sempre stato attratto dalla riviera romagnola, la nostra area di interesse è comunque un po' più ampia (vedi Firenze, Modena con il museo Ferrari, Ducati, Lamborghini etc.. etc..)


Il tour operator PAC fa il bello e cattivo tempo. La scelta è più sua che della compagnia.
In fin dei conti a PAC serve un aeroporto dove far atterrare i passeggeri, per poi smistarli nei vari tour previsti in Italia. Con Bologna erano sicuramente ancora più baricentrici per muoverli in direzione nord-sud o in regione da noi.
Non mi straccio le vesti per aver perso questi voli.

_________________
ImmagineImmagine


Top
   
MessaggioInviato: 07/12/2018, 17:02 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: 05/10/2007, 14:15
Messaggi: 13723
Località: Bologna
RYANAIR LANCIA LA NUOVA ROTTA DA RIMINI A CRACOVIA

Milano, 6 dicembre 2018 - Ryanair, la compagnia aerea No.1 in Europa, ha annunciato oggi la nuova rotta da Rimini a Cracovia, con una frequenza di due voli a settimana e operativa da aprile 2019. Una crescita della programmazione di Ryanair da Rimini per l’estate 2019, che offrirà 4 tratte in totale, tra cui le 2 nuove rotte per Cracovia e Budapest.

_________________
ImmagineImmagine


Top
   
MessaggioInviato: 07/12/2018, 17:21 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 06/12/2007, 15:28
Messaggi: 14323
Località: Bologna
Altra rotta intelligente

_________________
https://www.facebook.com/paginavolabologna/


Immagine


Top
   
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 33 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente 1 2 3 Prossimo

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net