VolaBologna Forum

Aviazione e non solo
Oggi è 04/12/2020, 9:35

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 24 messaggi ]  Vai alla pagina 1 2 Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Morte, Tasse e...Alitalia.
MessaggioInviato: 06/11/2020, 22:14 
Non connesso

Iscritto il: 05/11/2020, 19:18
Messaggi: 67
Buonasera.
Mi chiamo Alessandro, vivo nella fogna chiamata Roma, lavoro da circa 20 anni in Pronto Soccorso, ora curo pazienti infetti dal Covid-19, eseguo tamponi molecolari e sono molto stanco di tutto: della pandemia, di un paese come l'Italia nel quale l'unica cosa che funziona perfettamente bene è una schifosa ipocrisia continua e costante su ogni argomento possibile e in ogni strato della società, di continuare a dare i miei soldi a un vergognoso, penoso carrozzone come Alitalia (ora Ita...) e di chi giudica tutto e tutti, sempre e comunque, ergendosi a "ras" di qualcosa, in qualunque campo.
In campo aeronautico sono spotter, collezionista di aerei e costruttore di aeroporti in scala (che vendo anche per il mondo).
Possiedo circa 25.000 modellini in scala 1:500 (Herpa, Hogan, Big Bird, Netmodels, Sky500, StarJets, Aeroclassics, Aero500, AeroLePlane, C&C), circa 5.000 in scala 1:400 (Phoenix, GeminiJets, Aeroclassics, Panda Models, NG Models, Dragon, ecc), circa 1.000 in scala 1:200 (tutti militari, caccia e bombardieri, Herpa e Hogan).
Inoltre colleziono automobili in scala 1:43, navi da crociera, cargo e militari moderne in scala 1:1250, astronavi in varie scale.
A proposito di aeroporti da circa 7 anni costruisco layouts in scala, principalmente 1:500, ma anche 1:400 e 1:200. Ho iniziato con Funchal in scala 1:500 per me, poi il successo ottenuto sul sito Wings900 (la Bibbia del modellismo mondiale) e le numerose richieste avute da vari modellisti/collezionisti in giro per il mondo, mi hanno convinto a vendere i miei aeroporti su richiesta.
Ne avrò creati circa un centinaio per altri, addirittura Giappone e Dubai, nessuno per collezionisti Italiani. O gli stranieri sono più di bocca buona e i miei lavori fanno schifo, o noi siamo "provinciali" anche su questo. Mah.
Per me ne ho creati una cinquantina, cercando di rappresentare tutto il mondo.
In questo momento sto costruendo Londra "Gatwick" per un amico di Londra, Joseph: scala 1:400, circa 14 mq di aeroporto. Un vero mostro!
Come spotter ho girato il mondo, visitando numerose terrazze panoramiche: Londra "Heathrow" quando era aperta la terrazza sul Queen's Building (e ho visto atterrare e decollare il mitico Concorde), Zurigo, Dusseldorf, Tokyo "Narita", Amsterdam "Schiphol", Salisburgo, Santorini ecc, e il mio home airport è, naturalmente, il noiosissimo Roma "Leonardo da Vinci", il più noioso hub mondiale!
Roma FCO, 43 milioni di passeggeri nel 2019...WOW direte, che figata, che traffico ci sarà...NO: sulla 16L easyJet, Ryanair, Alitalia, easyJet, Ryanair, Alitalia, Alitalia, easyJet, Vueling, Vueling, Vueling...ecc ecc. Ogni volta spaccherei il cellulare con Flightradar24 per la frustrazione. Per la 16R i widebodies sono talmente pochi, anche in periodo pre-Covid, che stento a comprendere come sia possibile fare 43 milioni di passeggeri solo tra Alitalia (domestici e internazionali) e low costs!
Io che ho nickname Charter proprio perché adoro le compagnie charter e leisure, figuratevi cosa mi invento per spottare un AlbaStar B737-800WL! Almeno fino a 10 anni fa atterrava il Belavia Tu-154...
VolaBologna: per me è un onore essere stato invitato da Lorenzo a diventare parte di questa comunità, io ho cominciato a seguire questo sito già da molti anni, specialmente la sezione Spotters e, con le vostre stupende foto, avete deliziato i pochi momenti di pausa nelle mie difficili notti in PS. Grazie di cuore.
P.S. Perché quel titolo? Perché nella nostra difficile esistenza esistono tre corollari: Morte, Tasse e Alitalia che continuerà a volare in eterno! Tra 5 miliardi di anni, quando il Sole diventerà una supernova, probabilmente gli esseri umani staranno colonizzando pianeti di altre stelle volando su astronavi "Alitalia" ( o come diavolo si chiamerà) e pagata con i soldi pubblici! :lol:
P.P.S. Avevo promesso a Lorenzo di essere sobrio, profilo basso, tranquillo... evidentemente non ci riesco proprio. :lol:


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Morte, Tasse e...Alitalia.
MessaggioInviato: 06/11/2020, 22:42 
Non connesso

Iscritto il: 05/11/2020, 19:18
Messaggi: 67
Ah, l'aeroporto di Bologna è uno di quelli che ho creato per il mio piacere. Non completo, perché non avevo spazio, ma una discreta sezione del terminal building e dei parking stands.
Bologna perché qui è atterrato il meraviglioso Neos B787-9 e, poco dopo, è atterrato nella mia collezione anche lo stupendo modellino in scala 1:500 creato dalla Herpa.
E poi I-SMEL: che tristezza vedere l'addio del Mad Dog I-SMEL di Meridiana, ho visto le vostre foto e il vostro video qui sul forum.
Herpa ha creato anche il Meridiana I-SMEL in scala 1:500.
Se vorrete e ne avrete piacere ne parleremo, insieme a quello che c'è dietro a Meridiana (e alle compagnie aeree Italiane in genere) e la scala 1:500 di Herpa.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Morte, Tasse e...Alitalia.
MessaggioInviato: 06/11/2020, 23:03 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 06/12/2007, 15:28
Messaggi: 14610
Località: Bologna
Ahahahah ciao Alessandro ben ritrovato! Una delle presentazioni più "vive" che si siano mai avute in questo forum!

Questo forum, pensa te, esiste da ormai 13 anni, e al suo interno ci sono talmente tante discussioni, foto, thread vari che nemmeno noi ormai ci ricordiamo cosa ci sia esattamente o cosa no, per cui sentiti libero di intervenire/scrivere/postare/pubblicare foto dove e come ti pare!

Sia che siano foto dei tuoi aeroporti fatti in casa o foto di FCO o di altre gite spotting fatte nel mondo! Tutto sarà sicuramente apprezzato!


Certo che..... sarebbe troppo incredibile vedere quei 25.000 modellini tutti insieme :mrgreen: Non riesco nemmeno ad immaginarmeli, io se va bene ne avrò 20/30 :lol:


Benvenuto!

_________________
https://www.facebook.com/paginavolabologna/


Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Morte, Tasse e...Alitalia.
MessaggioInviato: 06/11/2020, 23:08 
Non connesso

Iscritto il: 05/11/2020, 19:18
Messaggi: 67
Ciao Lorenzo, grazie di cuore.
Mo dormo perché domani dovrò fare una quarantina di tamponi molecolari, poi vi inondo di foto... e'una minaccia! :lol: :wink:


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Morte, Tasse e...Alitalia.
MessaggioInviato: 07/11/2020, 16:07 
Non connesso

Iscritto il: 05/11/2020, 19:18
Messaggi: 67
Ho cominciato a collezionare modellini scala 1:500 nel 1996, mentre andavo alla prima di "Independence Day": chi conosce un pochino la fogna-Roma si potrà ricordare di un meraviglioso e immenso negozio di modellismo a Via del Corso, il mitico Galleria San Carlo. Ecco, qui, prima di andare al cinema, rimasi colpito da tre modellini in particolare:
Libyan Arab Airlines B727-200
Royal Jordanian A320
Royal Jordanian L-1011
Erano modellini old generation, oggi assolutamente orridi, ma all'epoca era un sogno che si realizzava e cominciava! Avendo fatto l'Istituto Tecnico Aeronautico "Francesco De Pinedo", avevo preso il brevetto da pilota, ero un controllore di volo e volevo collezionare anche modellini di aerei. Ai miei occhi questi tre modelli erano stupendi!
Poi si è arrivati alla new generation e tutto è cambiato in meglio (i moulds erano più simili all'aereo originale, con il carrello di atterraggio in scala, tranne per la famiglia A320), ma dai primi anni 2000 Herpa ha perso quel romanticismo che la caratterizzava, con la ricerca e la produzione di compagnie aeree di nicchia, con una varietà di livree e loghi, optando per il mero profitto (come dimostrano perfettamente i troppi A380 e B777-300ER Emirates...).
Comunque, essendo ormai cliente Herpa e, di conseguenza, di Aviation Center Berlin, da circa 20 anni, sono diventato "consigliori" della ditta Tedesca e qualcosa di utile nella mia vita l'ho fatto: sono fiero di avere contribuito (tramite decine di emails e richieste) alla produzione in scala 1:500 del British Airways A320, Aer Lingus A320, Bulgaria Air Charter MD-82, Meridiana MD-82, Novair A321neo, neos B787-9, Blue Panorama B767-300WL e altri.
Quello che, purtroppo, non riesco ad ottenere sono modelli altrettanto importanti: neos B737-800WL o MAX8 (bisogna aspettare di vedere come venderà il B787-9), Blue Panorama B737-800WL (bisogna aspettare di vedere come vende il B767-300WL), easyJet famiglia A320ceo e A320neo (non c'è possibilità di dare la licenza alla Herpa per produrli in scala 1:500), Volotea B717 (Volotea non dà la licenza e Herpa non ritiene opportuno ricominciare a produrre il B717...uno dei suoi migliori moulds...mentre ha ricominciato a produrre il datato Fokker 100!!!), Jet2.com e Jet2holidays B737-800WL (problemi di licenza), Wizz Air A320ceo family e A320neo family (licenza!), Blue Air B737-800WL (in trattativa per la licenza), ecc. ecc.
Come potete capire è tutta una questione di LICENZA! E allora erano benvenute StarJets e Sky500 che, in un sottoscala di Hong Kong, producevano stupendi modellini senza chiedere la licenza a nessuno...tanto in una città di 8 milioni di abitanti che si sviluppa in verticale in 80 KM quadrati, ma chi ti viene a cercare??? Ed ecco il meraviglioso Livingston A330-200 prodotto da Sky500, vero capolavoro di modellistica e realizzato senza chiedere nulla al "Viperetta"!
Molto diversa è la situazione per la scala 1:400, ma questo è un altro discorso.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Morte, Tasse e...Alitalia.
MessaggioInviato: 07/11/2020, 19:38 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 06/12/2007, 15:28
Messaggi: 14610
Località: Bologna
potresti mandare il cv al Miniatur Wunderland di Amburgo ormai :D ci sei mai stato?

_________________
https://www.facebook.com/paginavolabologna/


Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Morte, Tasse e...Alitalia.
MessaggioInviato: 07/11/2020, 21:05 
Non connesso

Iscritto il: 05/11/2020, 19:18
Messaggi: 67
Lorenzo BLQ ha scritto:
potresti mandare il cv al Miniatur Wunderland di Amburgo ormai :D ci sei mai stato?

Non lo conosco Lorenzo.
Bazzicavo Dusseldorf, la fiera del modellismo che per anni si teneva in aeroporto: collezionisti, spotters, appassionati...gente stupenda.
Si andava dai 14 anni con genitori agli 80 anni, mattina nella sala conferenze in mezzo a centinaia di stands e, letteralmente, milioni di modelli e accessori, poi pranzo e poi ore a spottare sulle due stupende terrazze di DUS.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Morte, Tasse e...Alitalia.
MessaggioInviato: 08/11/2020, 8:43 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 06/12/2007, 15:28
Messaggi: 14610
Località: Bologna
https://forum.volabologna.it/viewtopic.php?f=6&t=12628


un posto magico

_________________
https://www.facebook.com/paginavolabologna/


Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Morte, Tasse e...Alitalia.
MessaggioInviato: 08/11/2020, 10:40 
Non connesso

Iscritto il: 05/11/2020, 19:18
Messaggi: 67
Lorenzo BLQ ha scritto:
https://forum.volabologna.it/viewtopic.php?f=6&t=12628


un posto magico

Grazie Lorenzo.
Bisogna organizzare: ci si barda per bene e si va in giro per fiere, terrazze panoramiche e aeroporti.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Morte, Tasse e...Alitalia.
MessaggioInviato: 08/11/2020, 11:19 
Non connesso

Iscritto il: 05/11/2020, 19:18
Messaggi: 67
Questo è l'Herpa B737-300 "Fanhansa" in scala 1:500
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Per dare qualche informazione in più, il B737-300 D-ABEK è arrivato in flotta Lufthansa nel 1991, ha volato con i colori Tedeschi fino a Novembre 2016 e ora vola con registrazioni N541AU per la TVPX Aircraft Solutions Inc Trustee North Salt Lake (USA).

Come potete vedere il mould è quello originale, ovvero il mould progettato e realizzato a cavallo tra il XX e il XXI secolo, nel passaggio old e new generation; infatti Herpa non ha mai aggiornato il mould B737-300/400/500 e, rispetto alla famiglia A320ceo (e successiva A320neo) è abbastanza "rustico". Il muso non è perfetto, il cockpit windows forse è da migliorare, la coda da ritoccare ma, in generale, io continuo ad adorare questo mould.
Circa due anni fa Herpa ha comunicato a tutti i collezionisti, tramite la rivista WingsWorld (ma agli "psicopatici" come me anche per mail) che avrebbe stoppato la produzione di B737-300, B737-400 e B737-500.
Era stato da poco annunciato l'America West B737-300
https://images.app.goo.gl/mBnEEkhjSdppTaUz7
prodotto negli anni '90 in old generation e riproposto in new generation nel 2018. Tutti felici nel mondo, si apriva la strada non solo alla produzione di nuovi modelli B737-399/400/500 (nuove compagnie aeree e nuove livree) ma anche alla produzione di vecchi modelli old generation aggiornati alla new generation (per convenzione scriverò OG e NG).
Io già ero in lutto perchè la Herpa non aveva prodotto il Jet4you B737-400 ( da Maggio 2008 volante anche sul Bologna - Casablanca)
https://www.google.com/url?sa=t&rct=j&q ... 1pRBd3ZeyB
annunciato come Herpa Club Model e poi non prodotto, accampando scuse come "non ha ottenuto abbastanza voti da parte dei colelzionisti", quindi mi ero preparato una lista di modelli prodotti in OG da aggiornare in NG
Blue Panorama B737-400
Ukraine International B737-300
Lauda air B737-400
Maersk Air B737-300
vari Southwest Airlines B737-300 e B737-500
LOT B737-300
LOT B737-500
LOT B737-500
Turkish Airlines B737-400
ecc ecc
e una lista di aerei da produrre in scala 1:500, per me assolutamente essenziali in una vera collezione
British Airways B737-300 e B737-400 "Union Jack tail"
Enter Air B737-400
Ar Explore B737-400
Air Italy B737-400
Albawings B737-400
AlbaStar B737-400
JAT B737-300
Aviolet B737-300
Rossiya B737-500
Pulkovo B737-500
S7 Airlines B737-500
Mistral Air B737-300 e B737-400
KLM B737-400
Brussels Airlines B737-300WL e 400
ecc ecc.
E poi le winglets: Herpa aveva prodotto l'immenso Virgin Express B737-300WL
https://images.app.goo.gl/MthZdpV5Gstc9XNb9
un vero capolavoro di modellismo, ma poi aveva snobbato le elegantissime winglets sul -300 e -500.
Secondo me c'era (e tutt'ora c'è) un mercato possibile per il B737classic, ma la Herpa ha deciso di cancellare la produzione e mettere il mould B737-300/400/500 in soffitta. Con uno stringato messaggio, appunto, annunciava che il modello era obsoleto, anacronistico, danneggiato, che sarebbe stato antieconomico ripararlo o aggiornarlo e che, forse la cosa pù importante, produrre B737-300, B737-400 e B737-500 sarebbe stato poco remunerativo.
Tantissime cose ma una fondamentale: la Herpa, ditta che aveva prodotto il Myanmar Airways B737-300, l'Air Baltic B737-500, il Mekong Airlines B737-500, il Blue Panorama B737-400 (prima livrea), lo Skynet Asia B737-400 ecc, si stava indirizzando sul PROFITTO piuttosto che sul piacere di produrre modellini di aerei di altissima precisione e qualità per i COLLEZIONSTI!


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Morte, Tasse e...Alitalia.
MessaggioInviato: 08/11/2020, 15:13 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/07/2008, 19:12
Messaggi: 8427
Località: Bologna
Benvenuto! :)
Hai un sacco di materiale nel campo del modellismo!

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

_________________
Bene Bene


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Morte, Tasse e...Alitalia.
MessaggioInviato: 08/11/2020, 15:50 
Non connesso

Iscritto il: 05/11/2020, 19:18
Messaggi: 67
Ciso ha scritto:
Benvenuto! :)
Hai un sacco di materiale nel campo del modellismo!

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Grazie!
Si, abbastanza da fare esasperare anche una moglie molto paziente.
Poi ultimamente con navi da crociera e astronavi ho un pochino esagerato.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Morte, Tasse e...Alitalia.
MessaggioInviato: 08/11/2020, 21:36 
Non connesso

Iscritto il: 05/11/2020, 19:18
Messaggi: 67
Come pilota invece mi faccio i miei voletti con Cessna 152 e 172. Il primo volo da solista nel 1991, Roma Urbe - Napoli Capodichino, tutto VFR. Esperienza meravigliosa, se non fosse stato che sono atterrato ridando tutto motore in corto finale, visto che l'ATC mi avvisava che svariati C-141 e C-5A dell'USAF stavano in circuito per atterrare e mi sarebbero "montati" sopra! :lol:
Infatti a Gennaio 1991 iniziava l'operazione "Desert Storm", la prima Guerra del Golfo.
A LIRN caffettino e poi ritorno a LIRU.
Un sogno che ho è prendere il brevetto da elicotterista.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Morte, Tasse e...Alitalia.
MessaggioInviato: 09/11/2020, 9:46 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: 05/10/2007, 14:15
Messaggi: 13988
Località: Bologna
Benvenuto Alessandro!

Mamma mia che collezione di modellini che hai! Ci vuole un aeroporto in scala reale per tenerli tutti! :D

_________________
Immagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Morte, Tasse e...Alitalia.
MessaggioInviato: 09/11/2020, 10:23 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 06/12/2007, 15:28
Messaggi: 14610
Località: Bologna
Charter ha scritto:
Ciso ha scritto:
Benvenuto! :)
Hai un sacco di materiale nel campo del modellismo!

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Grazie!
Si, abbastanza da fare esasperare anche una moglie molto paziente.
Poi ultimamente con navi da crociera e astronavi ho un pochino esagerato.



ahahahahah, occhio a non cascare anche su automobili e treni :lol:

_________________
https://www.facebook.com/paginavolabologna/


Immagine


Top
   
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 24 messaggi ]  Vai alla pagina 1 2 Prossimo

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net